È uno dei parchi più piccoli della Tanzania, si estende per 137 km² tra il Monte Kilimanjaro e il Monte Meru, salendo da 1.500 mt a 4.566 mt sulla punta del Monte Meru, diventando così la seconda cima più alta della Tanzania, seconda solo al Kilimanjaro e quinta nell’intero continente africano.

Il Mount Meru in verità è un vulcano ancora attivo ma perse gran parte della sua massa in un’eruzione di circa 8.000 anni fa, nel 1910 ebbe invece solo una piccola eruzione. Si può ammirare la sua maestosità sullo sfondo del parco ad est, già dalla cittadina di Arusha che dista una sessantina di chilometri.

Il Parco di Arusha si raggiunge velocemente in 40 minuti di macchina, partendo dall’omonima città. Si può visitare in un solo giorno e per questo è consigliato per chi soggiorna brevemente in Tanzania o in preparazione di partire nei giorni seguenti per un Safari verso gli altri parchi del circuito Nord della Tanzania di cui fa comunque parte.

I più temerari possono prenotare un Safari a piedi e attraversare la lussureggiante foresta alle pendici del Mount Meru. Il parco contiene una popolazione diversificata di erbivori, primati e predatori, si possono fotografare popolazioni di giraffe, scimmie Colobus in bianco e nero, babbuini, elefanti, bufali, ippopotami, facoceri, diverse specie di antilopi, iene, pesci acquatici. Non ci sono leoni nel parco ma se sei fortunato puoi vedere il leopardo!

Sun And Dust Tanzania Safaris

www.sdtanzaniasafaris.com

I migliori safari in Tanzania